Da oggi siamo Lifeed: Life Feeds Education

Giu 16, 2020 | Lifeed News

Abbiamo cambiato nome. Ma non la modalità con cui portiamo avanti la nostra azienda: con la stessa passione e lo stesso entusiasmo con cui nel 2015 abbiamo lanciato MAAM La maternità è un master, oggi inizia il nostro impegno per dimostrare che tutta la vita è un master!

Crediamo che la realtà sia meglio delle sue attuali definizioni: proponiamo nuove connessioni, nuove cornici per far stare insieme vita e lavoro, generando energia e sostenibilità.

Ecco perché nasce Lifeed, per aiutare le persone a vedersi riconosciute nella loro interezza, anche sul lavoro, e per affiancare le aziende affinché questo accada.

Crediamo che migliorare le proprie competenze soft sia alla portata di tutti: divulghiamo un metodo di apprendimento che fa emergere il potenziale di ciascuno dagli eventi della vita.

Non è solo la maternità, o la paternità, e nemmeno la cura intensa di un proprio caro, ma tutta la vita ci da’ la possibilità di mettere in campo numerose competenze soft. Le ricerche scientifiche e lo sguardo attento ai cambiamenti sociali ci hanno consentito di ampliare la nostra attenzione a tutte le transizioni della vita, che oggi accadono sempre più spesso, e che, se considerate dei “compiti di sviluppo”, permettono alle persone di uscirne più forti, con maggiori competenze ed energie, da riportare efficacemente anche sul lavoro.

MAAM non bastava più per esprimere questo enorme potenziale, ecco perché ci siamo dati un nuovo nome. In questi anni abbiamo creato tanti neologismi e tanti nuovi concetti, che sono diventati di uso comune. Con lo stesso augurio, oggi lanciamo Lifeed, acronimo di Life Feeds Education: la vita entra nella formazione aziendale e la arricchisce di una inedita modalità di apprendimento, impossibile da riprodurre in aula con la formazione tradizionale.

Crediamo che il momento migliore per ascoltare le persone sia mentre vivono: se dedicherai loro la giusta attenzione, emergerà la meraviglia dentro.

Ecco in pochi secondi cos’è Lifeed:

 

Life Ready Blog

Nella stessa categoria

Innovazione sociale e buone pratiche di sinergia vita lavoro. É uscito il primo report MASP

Innovazione sociale e buone pratiche di sinergia vita lavoro. É uscito il primo report MASP

Il report “Innovazione sociale e buone pratiche di conciliazione vita-lavoro”, esito del primo anno di lavoro di MASP, intende offrire un contributo scientifico alla riflessione sui possibili percorsi per costruire e implementare politiche e strumenti di conciliazione vita-lavoro nelle istituzioni pubbliche e private, con particolare riferimento al target dei neo-genitori e, più nello specifico, delle mamme, al fine di implementare politiche di people care family friendly.

leggi tutto
Dall’esperienza MAAM nasce MASP, un progetto pan-europeo per conciliare lavoro e vita privata

Dall’esperienza MAAM nasce MASP, un progetto pan-europeo per conciliare lavoro e vita privata

MASP, acronimo di Master parenting in work and life, è un progetto volto a conciliare lavoro e vita privata, sostenere una più equa suddivisione delle responsabilità di cura tra donne e uomini che lavorano, incoraggiare una maggiore partecipazione delle donne al mercato del lavoro. Lo scorso settembre i partner si sono incontrati per approfondire politiche e best practice norvegesi.

leggi tutto
Riccarda Zezza selezionata tra le 40 imprenditrici sociali che guidano l’innovazione di genere nel mondo

Riccarda Zezza selezionata tra le 40 imprenditrici sociali che guidano l’innovazione di genere nel mondo

Celebrating ChangemakHERS, il nuovo report di Ashoka e Citi Foundation, è stato diffuso proprio in occasione della Giornata Donna, per sollevare l’attenzione verso la leadership femminile nel settore dell’innovazione sociale e dipingere una roadmap utile per creare ambienti inclusivi per realizzare con successo il cambiamento. Tra le 40 le imprenditrici sociali citate anche Riccarda Zezza.

leggi tutto