La magia del digitale per sviluppare le competenze soft

Apr 16, 2021 | Eventi e incontri

Il potenziale formativo degli eventi della vita è straordinario. Le esperienze quotidiane possono avere un impatto enorme sulla motivazione delle persone nei confronti dell’apprendimento. Dal momento che le competenze soft richieste oggi nel mondo del lavoro sono difficili da costruire in aula, le sfide affrontate nella dimensione privata consentono di sviluppare una nuova consapevolezza per trasferire le competenze tra vita e lavoro.

Il digitale è fondamentale per favorire tutto questo: esso rappresenta “una manifattura magica delle idee”, come spiega Riccarda Zezza, CEO di Lifeed, in questa intervista sul tema #DiventaChiVuoi a GoDaddy Talks, l’appuntamento con i protagonisti dell’imprenditoria digitale.

Guarda il video:

 

Trasforma le transizioni di vita in opportunità di formazione

Le ultime notizie dal Blog

L’era dell’impresa altruista

L’era dell’impresa altruista

Portare la vita nel lavoro e prendersi cura del proprio ecosistema di business sono le azioni richieste oggi alle aziende per affrontare le sfide future. Riccarda Zezza, CEO di Lifeed, ne ha parlato con Isaac Getz nell’ambito del 50esimo Congresso Nazionale Aidp.

leggi tutto